Uaar Ragusa

Blog dei soci Uaar della provincia iblea

Archivio per il tag “chiesa san pio x”

Comune sponsor della Diocesi: i favori elencati da Gulino sono oggettivamente veri

gulino

«È un po’ come la storia del dito che indica la Luna: tanti guardano la Luna ma poi spunta qualcuno che cerca di richiamare l’attenzione sul dito, spesso per convenienza». Così Massimo Maiurana, coordinatore del circolo Uaar di Ragusa, commenta la polemica scaturita dopo le parole che il consigliere comunale Dario Gulino (M5s) ha pubblicato sul suo profilo Facebook, rilanciando la notizia che il Comune di Ragusa ha rinnovato il protocollo d’intesa con la Diocesi per l’apertura al pubblico delle Chiese. La spesa sarebbe di 45 mila euro per dodici chiese, una media quindi di quasi 4 mila euro a chiesa, così Gulino si è chiesto: «Quindi: il comune regala il terreno, il comune paga i lavori di costruzione, il comune paga le ristrutturazioni, il comune paga per tenere le porte aperte. Qualcosa non funziona.». Continua a leggere…

Annunci

La gestione della cosa pubblica come fosse cosa ecclesiastica

impianti

Se proprio si vuole trovare una nota positiva nell’ultima vicenda in cui il Comune di Ragusa ha dato prova del suo spiccato senso del clericalismo, questa è da ricercare nella reazione da parte dei vessati di turno. Perché stavolta i vessati avevano nomi, cognomi e ragioni sociali, non era genericamente la comunità ragusana. E si sa che quando si dice che a rimetterci è la collettività nessuno pensa istintivamente di esserne parte, si tende a identificare l’istituzione solamente con i suoi governanti per cui lo Stato non siamo noi ma è il governo Renzi, la Regione Sicilia non siamo noi ma è la giunta Crocetta, il Comune di Ragusa non siamo noi ma è la giunta Piccitto. Continua a leggere…

Navigazione articolo